Vantaggi e Benefici del Copy Trading

da | Set 23, 2018 | Social Trading Segreti | 0 commenti

Il Copy Trading sta conquistando rapidamente una buona fetta del settore del trading online, venendo implementato con varie sfaccettature in sempre più piattaforme.

Ma una domanda che probabilmente viene posta da molti investitori e da molti trader professionisti è sicuramente: “quali sono i vantaggi e i benefici del Copy Trading?”.

Vediamo insieme quali sono i benefici più importanti di questo “nuovo” tipo di investimento.

Scopri anche quali sono le Migliori Piattaforme per il Copy Trading

Ma cosa è esattamente il Copy Trading?

Prima di cominciare a spiegare quali possano essere i benefici del copy trading, è il caso di fare una panoramica di questa tipologia di trading sociale.

Come suggerisce il nome stesso, il copy trading consiste in un metodo di trading automatizzato in cui un investitore o trader replica i segnali, ovvero le operazioni, di trader più o meno professionisti (come vedremo in seguito) su piattaforme dedicate, come ad esempio eToro o ZuluTrade.

Vantaggi e Benefici del Copy Trading per tutti

Veniamo quindi al dubbio che assilla molte persone che, pur essendo interessate, magari hanno paura di fare il salto verso questa nuova tecnologia di trading.

Quali sono i benefici del copy trading?

Questa tipologia di trading offre sicuramente svariati vantaggi, sia per gli investitori che preferirebbero rimanere al di fuori dei giochi, sia per i trader più o meno esperti.

Vediamo insieme quali sono quelli più importanti.

vantaggi benefici copy trading

1. Investire con una conoscenza del mercato limitata

Poter cominciare ad investire sui mercati pur avendone una conoscenza limitata è senz’altro uno dei benefici del copy trading più invitanti, ma che necessita di una precisazione.

Indubbiamente gli utenti e possibili investitori che non hanno studiato a fondo i mercati potrebbero non sentirsi in grado di cimentarsi in prima persona con le sfide che questi hanno da offrire. In quest’ottica, il copy trading offre un’enorme possibilità, perché possiamo seguire trader esperti che sanno fare il proprio lavoro, provando a replicare la loro “fortuna”.

Tuttavia, nessun investitore coscienzioso dovrebbe pensare che, per diventare ricchi, basti iscriversi a una piattaforma di copy trading e seguire quei 3-4 trader in cima alle classifiche, semplicemente perché nessun investimento funziona in questo modo.

Quello che però è possibile fare (e che noi consigliamo vivamente) è di eseguire una ricerca approfondita e con criterio professionale per trovare i trader con le strategie che più si confanno al tipo di investimento che intendiamo fare (più o meno rischio, ampiezza di volumi, percentuali di profitto sul tempo).

Diventare esperti in questo genere di ricerca, per cui tra l’altro vi invitiamo a seguire le nostre guide, non richiede certamente il tempo che servirebbe per diventare esperti in analisi tecnica e fondamentale dei mercati finanziari, e per cominciare effettivamente a fare trading in prima persona.

Troviamo quindi alcuni trader che ci convincano e sfruttiamo la loro esperienza.

2. Risparmiare tempo

Questo è un altro dei principali benefici del copy trading.

Nella forma più classica di investimento tramite copy trading, gli utenti che investono non lavorano come trader, mentre i Signal Provider, ovvero chi crea i segnali da replicare per i vari follower, sì.

Questo significa che una volta creato il nostro portfolio di persone (un altro concetto chiave del copy trading), assicurandoci di aver scelto trader professionisti (purtroppo le piattaforme di copy trading sono piene anche di trader meno seri), non avremo bisogno di stare costantemente a osservare i grafici in preda all’ansia.

Con il Copy Trading gli investitori possono concentrarsi innanzitutto sul loro lavoro, perché a portare avanti gli investimenti ci pensano i Signal Provider, che fanno trading come professione.

Questo ovviamente non significa che non controlleremo mai la piattaforma, ma sicuramente ci perderemo molto meno tempo rispetto a quello che dovremmo impiegare se fossimo noi in prima persona a effettuare le operazioni.

3. Imparare dai migliori

Ricollegandoci direttamente a quello che probabilmente è il più importante dei benefici del copy trading, questo è senz’altro un vantaggio che si applica tanto a trader quanto a investitori, siano essi neofiti o veterani.

Vista la natura del copy trading, non si può sottovalutare l’esperienza didattica che ne può derivare, se presa con l’approccio giusto.

Osservando un trader professionista all’opera, ci viene offerta l’opportunità di imparare a riconoscere i momenti migliori per aprire operazioni su vari strumenti. Questo è ovviamente positivo in quanto permette a follower e trader meno esperti di apprendere al di fuori dell’ambito degli account demo, potendo osservare in prima persona le strategie di operatori professionisti.

Tutto questo inoltre, può essere effettuato in un ambiente non necessariamente “didattico” e isolato, ambiente in cui è possibile ottenere anche dei profitti senza i rischi collegati alla nostra inesperienza.

4. Trade personalizzabili a seconda delle esigenze

Un problema associato principalmente al Mirror Trading, simile al Copy Trading come dinamica ma molto meno personalizzabile, è proprio l’impossibilità di adattare il feed di operazioni copiate al proprio portfolio di investimento.

La maggior parte delle piattaforme più votate al Copy Trading invece, come eToro e ZuluTrade, consentono ai propri utenti un livello di personalizzazione incredibile. Ad esempio, possiamo operare in percentuale sui lotti e sulle dimensioni delle operazioni effettuate dai nostri Signal Provider.

Questa opportunità viene presa poco in considerazione quando si parla di Copy Trading, ma in effetti permette agli utenti di cominciare a investire anche laddove possa esserci qualche incertezza. Basta diminuire il rapporto delle operazioni rispetto a quelle effettuate dal nostro portfolio di trader e già così vedremo il rischio di perdere il nostro investimento diminuire drasticamente.

La personalizzazione offerta dal copy trading si può rivelare utilissima anche nel caso in cui volessimo testare qualche Signal Provider meno navigato, o che utilizza strategie più rischiose e, in generale, permette una maggiore diversificazione dei nostri investimenti.

5. Diversificazione degli investimenti

Il copy trading può funzionare benissimo anche in ottica di diversificazione degli investimenti. Non solo possiamo diversificare decidendo di copiare i segnali di diversi trader, ma possiamo anche scegliere trader con caratteristiche molto diverse.

Possiamo abbinare trader che operano con ottiche di medio-lungo termine con trader che invece prediligono il trading intraday; oppure, trader che operano esclusivamente sul forex con trader specializzati in titoli azionari, o perché no anche in criptovalute.

6. Fonte aggiuntiva di guadagno per i Signal Provider

Quest’ultimo beneficio del copy trading si rivolge in particolare ai trader ed è sicuramente il più pragmatico.

I trader che operano sulle piattaforme di copy trading vengono pagati se ci sono degli investitori che replicano i loro segnali o se pagano per poterli vedere.

Quindi, se sei un trader che già opera nel settore, perché non passare a una tecnologia che ti permette di guadagnare di più se operi abbastanza bene da attirare follower che replichino le tue operazioni?

Complessivamente questi sono i 6 benefici principali del copy trading, ma ovviamente ce ne sono molti altri. Ti consiglio di dare un’occhiata alle nostre recensioni per capire quali possano essere.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *