I benefici del Social Trading – Cosa dovrebbero sapere i principianti

da | Set 10, 2018 | Social Trading Segreti | 0 commenti

Sono molte le caratteristiche importanti che portano un investitore al successo, caratteristiche che inevitabilmente includono seguire le tendenze del mercato, interpretare i grafici di trading, leggere i report analitici, fare ricerca e, ultimo ma non meno importante, essere consapevoli dei rischi connessi.

È per questo che il social trading e le piattaforme di social trading sono utili, perché offrono diversi benefici, in particolare per investitori e trader attenti che però non si sentono ancora pronti o abbastanza sicuri per gestire i propri investimenti personali per conto loro.

L’ultima generazione di tipologie di investimenti ha fatto sì che praticamente chiunque possa unirsi al pool di investimenti in mercati finanziari come nel Forex o in quello azionario, riconoscendo in questo modo i vantaggi del social trading e consentendo un trading più coscienzioso.

benefici-social-trading

Elenco dei vantaggi del Social Trading per i trader principianti

Ecco alcuni dei vantaggi più importanti del social trading che potrebbero convincerti ad adottare questa tipologia di investimento.

1. Informazioni accessibili e affidabili

Uno dei principali vantaggi del social trading sta nel fatto che le piattaforme specializzate in questa metodologia di trading contengono una quantità immensa di informazioni utili e affidabili.

Queste informazioni sono preziosissime per gli investitori, in particolare per chi ha meno esperienza o per chi non ha le conoscenze o la fiducia necessaria per fare trading da solo.

Questa maggiore accessibilità alle informazioni cruciali per gli investitori è senz’altro un valore aggiunto del social trading, in quanto come trader è possibile trarre vantaggio da suggerimenti che possono tornare utilissimi negli investimenti.

2. Trading con conoscenze collettive

Un altro vantaggio del social trading è la conoscenza collettiva, ovvero la saggezza della folla, per la quale un gruppo di persone ha più conoscenze del singolo individuo e le condivide per “il bene superiore”.

Nel caso del social trading, la conoscenza collettiva è creata avendo accesso a opinioni indipendenti (non sempre) di altri operatori sulle evoluzioni dei mercati su cui vogliono operare.

È così che il social trading fornisce informazioni di prima mano utili che in realtà sono un prodotto della conoscenza collettiva di molti trader e investitori individuali.

Analizzando la storia del social trading, è evidente che questo meccanismo di trading sia stato inventato per sfruttare la conoscenza collettiva raccolta da diversi investitori in modo che un individuo singolo, non altrettanto abile,  possa trarne vantaggio a sua volta.

3. Strategie diversificate

Il trading individuale ha i suoi vantaggi, in quanto si possono eseguire operazioni di trading secondo i propri termini, con strategie già provate per conto proprio. Tuttavia, indipendentemente dal proprio livello di esperienza come trader individuale e dalla quantità di strategie sviluppate, è impossibile calcolare tutti i possibili risultati derivanti dal trading.

Focalizzandoci solitamente sul nostro punto di vista, senza condividere le proprie idee, potremmo presto finire in uno stato di isolamento, e potremmo finire per trascurare degli aspetti importanti del trading o perdere una strategia potenzialmente di successo di cui non abbiamo mai sentito parlare, mentre al contrario un gruppo di trader può discutere i propri metodi ed i propri approcci alle situazioni dei mercati, confrontando i propri diversi punti di vista e le diversità nelle strategie di trading.

4. Costi ridotti per diventare trader professionisti

Un altro dei molti vantaggi del social trading è che riduce in modo significativo i costi necessari per diventare un trader professionale. Una volta che si decide di diventare un professionista nel mondo degli investimenti e del trading è necessario investire denaro aggiuntivo e trovare del tempo per l’apprendimento.

Avvicinandosi al social trading invece, si può effettivamente iniziare ad operare con un rischio ridotto in confronto al tradizionale trading individuale, anche se in possesso di minore esperienza.

5. Imparare da esempi

Nel social trading (in particolare con il copy trading) si copiano le operazioni di altri investitori, cercando così di ottenere un profitto sul proprio investimento originale. È così che oltre a ridurre i rischi, che nonostante l’ecosistema semplificato del social trading continuano comunque a esistere, diventa possibile imparare da investitori più esperti.

Quindi si può osservare questo tipo di trading come esempio per imparare mentre si guadagna, preparandosi per iniziare a fare trading autonomamente se è lì che si vuole arrivare.

6. Entrare a far parte di una comunità

Nel mondo del trading, entrare in una comunità di investitori esperti è sicuramente un vantaggio enorme.

Proprio come gli investitori solitamente hanno un mentore che li aiuta con idee diverse, intuizioni, consigli, strategie collaudate e strumenti di trading, il social trading può essere visto come un social network in cui cercare supporto non da un singolo trader, ma da diversi mentori occasionali.

Quello che potrebbe essere uno dei vantaggi più importanti del social trading è proprio la possibilità di condividere e scambiare idee, suggerimenti e informazioni, a cui vanno aggiunte anche le potenziali collaborazioni con altri investitori.

7. Iniziare facilmente

Anche se può sembrare un po’ eccessivo, le piattaforme di social trading, come ad esempio eToro, possono fungere da perfetta rampa di lancio per principianti.

Qualsiasi trader, pur se inesperto, può trasformare i vantaggi del social trading in vantaggi personali copiando operazioni e facendo affidamento sulle mosse di trader e investitori più esperti che operano sugli stessi canali.

È veramente semplice come sembra; tuttavia, fare trading copiando le transazioni di altri investitori presenta comunque un rischio, bisogna quindi sempre essere cauti quando si crea il proprio portfolio.

8. Benefici del Social Trading e gestione del rischio

Uno dei vantaggi del social trading che non può essere dimenticato è che offre migliori capacità di gestione dei rischi, che per forza di cose vanno sempre di pari passo con il trading.

Seguendo strategie diverse mentre si copiano le operazioni da altri investitori, diventerai in grado di imparare quali strategie funzionano e quali non sono altrettanto efficaci.

Con il social trading si può imparare a valutare i rischi collegati alle varie strategie, migliorando quindi le proprie capacità di gestione del rischio. In questo modo, sarai in grado di prevenire potenziali perdite con le tue future operazioni, sperando comunque che queste lezioni non ti costino troppo.

Complessivamente, questi benefici hanno collocato il social trading tra alcune delle migliori strategie di trading per principianti, grazie al minor rischio e alle maggiori opportunità di migliorare come trader, avendo comunque una vera posta in gioco – i propri fondi di investimento.

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *