eToro Copy Funds – Scopri Ora i nuovi Fondi d’Investimento eToro

da | Ott 23, 2018 | eToro Guide | 2 commenti

La piattaforma di Social Trading eToro ha recentemente lanciato gli eToro CopyFund, un nuovo ed innovativo prodotto d’investimento che promette di dare all’utente la possibilità di:

  • investire in maniera professionale
  • semplificando il processo di diversificazione
  • senza costi aggiuntivi
  • con un processo strategico di allocazione innovativo

Con questa mossa, il Social Network eToro compie un ennesimo passo in avanti nel diventare una piattaforma completa per ogni tipo di investimento, dal Retail Trading al Social Trading, arrivando adesso anche all’investimento in fondi.

Vediamo quindi cosa sono e come funzionano i CopyFund eToro.

(Sei in cerca anche di un tutorial per imparare ad usare tutte le funzioni di eToro efficacemente? Ecco la nostra Guida eToro)

etoro copyfund fondo investimento

Cosa sono i Copy Fund eToro?

A detta dello stesso CEO di eToro Yoni Assia:

“I Copy Fund eToro sono strumenti d’investimento innovativi, che consentono di investire in un gruppo di asset raggruppati secondo diverse strategie di mercato.”

Ecco la pagina dove vengono presentati i CopyFund eToro, mentre qui puoi vederli direttamente dalla piattaforma eToro.

Esistono due categorie di CopyFund:

  • Market CopyFund: comprendono al loro interno azioni, materie prime, indici, e qualsiasi altro asset ad esclusione di persone fisiche
  • TopTrader CopyFund: comprendono solamente trader in carne ed ossa

Investendo nei CopyFund non si investe su un singolo asset o persona, ma su tutta la gamma di asset inclusa all’interno del CopyFund, secondo una strategia di allocazione delle risorse gestita con l’utilizzo di moltissimi algoritmi e supervisionata dal Comitato Investimenti di eToro.

È una sorta di Copy Trading software che gestisce attivamente un fondo per te.

Ovviamente, le cifre investite dagli utenti verranno poi gestite proporzionalmente, in base alla grandezza dell’investimento di ognuno.

Come funzionano gli eToro CopyFunds?

Il funzionamento di un eToro Copy Fund è molto simile a quello di un normale fondo d’investimento, con a capo un gestore che decide su cosa investire i soldi dei partecipanti al fondo.

Ci sono però delle sostanziali differenze.

DIFFERENZA #1

Con i CopyFund eToro l’utente non consegna il capitale nelle mani del gestore, ma semplicemente dà mandato al gestore (eToro) di aprire/chiudere posizioni di CFD eToro sul proprio conto, secondo la strategia d’investimento decisa dagli algoritmi e in maniera proporzionale al proprio capitale

DIFFERENZA #2

Se in un fondo normale l’investitore deve versare l’intero ammontare delle quote comprate, con i CopyFund eToro, trattandosi di una replica di operazioni con CFD, è possibile sfruttare l’effetto Leva Finanziaria. Questo significa che è possibile investire ed essere posizionati a mercato per cifre maggiori rispetto al capitale realmente posseduto. Sebbene sia vero che con la Leva aumentano anche i rischi, se usata nel modo giusto può diventare un risparmio, e dare possibilità anche a chi non possiede ingenti capitali.

DIFFERENZA #3

Possiamo dire che i CopyFund eToro hanno molte cose in comune con gli ETF (Exchanged Traded Fund), ma anche qui troviamo un’importante differenza. Gli ETF non comprendono al loro interno posizioni short ma solo Long. Come vedremo a breve, i TopTrader CopyFund, replicando le strategie di trader, comprendono ovviamente anche posizioni short. Ma non è tutto, anche un particolare Market CopyFund comprende delle posizioni Short in condizioni particolari, e questo è sicuramente una particolarità innovativa.

Quindi…

Con i CopyFund eToro non si acquistano quote di un fondo, ma si investe una determinata cifra (compresa di leva finanziaria) con cui si copieranno automaticamente (Copy) tutti gli strumenti (asset o trader) inseriti nel fondo dal gestore (gli algoritmi del Comitato Investimenti di eToro), con le relative proporzioni e con i relativi ribilanciamenti futuri. In sostanza, è come investire in un fondo, ma copiando automaticamente tutte le scelte del gestore.

Analizzare il Prospetto dei Copy Fund eToro

Ogni eToro CopyFund viene presentato con una sorta di prospetto informativo.

All’interno del prospetto puoi osservare molti dati interessanti, tra cui:

  • le performance mensili (simulate) del fondo sui tre anni precedenti
  • il Punteggi di Rischio, un parametro brevettato da eToro per dare un voto da 1 a 10 al livello di rischio intrinseco
  • il grafico sull’allocazione/esposizione dove osservare su quali asset il fondo ha investito, quando, e in quale percentuale
  • altri dati utili ed interessanti, compresi altri grafici per meglio analizzare la struttura del fondo

Il Prospetto degli eToro CopyFund è praticamente identico ai profili dei Popular Investor eToro. Quindi, se hai un po’ di dimestichezza sotto quel punto di vista non dovresti avere problemi, altrimenti c’è la nostra guida dettagliata al link appena segnalato.

prospetto copyfund etoro

Tipi di eToro Copy Funds

Vediamo le caratteristiche e l’offerta dei due tipi di eToro Copy Funds.

– eToro Market CopyFund

Nei Market CopyFund di eToro vengono inseriti CFD su azioni, materie prime, indici e ETF.

Ogni fondo è costruito e gestito con l’utilizzo di complicati algoritmi che che si occupano di decidere gli asset, i parametri e l’allocazione strategica del capitale, con periodiche correzioni e ribilanciamenti.

Il tutto è supervisionato dal Comitato Investimenti di eToro, che si avvale della collaborazione della banca d’investimento Barclays per i servizi di assistenza e consulenza.

Ecco la lista completa attuale degli eToro Market CopyFund:

thebigbanks etoro copyfundTheBigBanks

Il CopyFund BigBanks investe in tutti i settori finanziari, comprese le banche, le multinazionali fornitrici di servizi finanziari e altri istituti finanziari.

 

bigtech etoro copyfundBigTech

Il CopyFund BigTech comprende aziende leader nel settore della tecnologia, delle telecomunicazioni, dell’intrattenimento, dell’e-commerce, delle soluzioni software e altro ancora.

 

inthegame etoro copyfundInTheGame

Il CopyFund InTheGame comprende le aziende leader di giochi online e offre un’eccellente esposizione a uno dei mercati più di tendenza e più grandi del momento.

 

allstocks etoro copyfundAllStocks

Il CopyFund AllStocks è formato dagli indici più importanti del mondo, ed è come investire in tutti i più importanti titoli delle economie mondiali più importanti.

 

goldenenergy etoro copyfundGoldenEnergy

Il CopyFund GoldenEnergy comprende i migliori ETF del settore energetico e offre un’ampia esposizione ai CFD in azioni e materie prime.

 

usa-etf etoro copyfundUSA-ETF

Il CopyFund USA-ETF offre un esposizione completa sull’economia americana, comprendendo obbligazioni americane ad alto rendimento e CFD in azioni, su aziende sempre americane ovviamente.

 

globaletf etoro copyfundGlobalETF

Complementare al precedente, il CopyFund GlobalETF investe in tutto il resto del mondo escluso gli USA, ovvero nei mercati di Europa, Australia, Giappone, Cina, Estremo Oriente, Russia, Brasile e mercati emergenti.

 

sectoretf etoro copyfundSectorETF

Il CopyFund SectorETF è ottimo per chi vuole investire in maniera omogenea su tutti i settori dell’economia americana quali immobiliare, sanità, finanza, infrastrutture e altro ancora.

 

fooddrink etoro copyfundFoodDrink

Il CopyFund FoodDrink comprende produttori e fornitori leader nel settore cibo e bevande, un mercato in cui la domanda è sempre crescente.

 

panicmode etoro copyfundPanicMode

Il CopyFund PanicMode è sicuramente uno dei più innovativi, ed offre una posizione forte e completa contro il crollo dei mercati mondiali con posizioni Short sui principali indici e Long sui beni rifugio oro e argento.

 

trumpwins etoro copyfundTrumpWins

(Non più disponibile) Il CopyFund TrumpWins cerca di sfruttare al meglio l’effetto sui mercati della vittoria di Donald Trump, combinando sia posizioni di breve e lungo termine su una serie di asset strategici.

 

travelkit etoro copyfundTravelKit

Il CopyFund TravelKit comprende aziende dei settori viaggi, lifestyle e servizi finanziari, e tenta di sfruttare il miglioramento della crescita e dei consumi in questi tempi di tassi d’interesse bassi.

 

cryptofund copyfundCryptoFund

L’ultimo arrivato, il più innovativo, soprattutto se consideriamo gli asset che vengono inclusi in questo fondo: le criptovalute. Il Cryptofund offre un portafoglio diversificato sulle criptovalute con una capitalizzazione di mercato di almeno 1 miliaro.

 

– eToro Top Trader CopyFund

I TopTrader CopyFund di eToro sono i fondi che replicano trader in carne ed ossa.

Per selezionare questi trader vengono utilizzati sempre degli algoritmi, che monitorano, inseriscono, gestiscono e sostituiscono automaticamente i trader all’interno del fondo.

Il tutto, sempre con la supervisione del Comitato Investimenti di eToro.

Ecco la lista completa attuale degli eToro Top Trader CopyFund:

gainersqtr etoro copyfundGainersQtr

Il CopyFund GainersQtr è costruito sulla base di investitori dalla condotta di trading sostenibile, selezionando fino a 50 trader “solidi” con assegnazione del peso in modo uniforme tra loro.

 

activetraders etoro copyfundActiveTraders

Il CopyFund ActiveTraders riunisce un gran numero di trader che operano con frequenza e che secondo l’algoritmo probabilmente otterranno il miglior rapporto Rischio/Rendimento nel trimestre successivo.

 

trendingr7 etoro copyfundTrendingR7

Il CopyFund TrendingR7 comprende i 10 trader che hanno guadagnato più copiatori su eToro nel mese precedente, mantenendo però un punteggio di rischio pari o inferiore a 7.

 

copiersplusr4 etoro copyfundCopiersPlusR4

Il CopyFund CopiersPlusR4 è composto da trader “solidi”, con un punteggio di rischio di 4 o inferiore e che hanno registrato una crescita nel numero di copiatori nel mese precedente.

 

– eToro Partner Copyfund

I Partner Copyfund di eToro sono un’altra recente innovazione.

Si tratta di Copyfund creati non da eToro e dal suo reparto investimenti, ma dalla collaborazione di altri partner esterni.

Ecco quelli creati finora:

AlphaCore copyfundAlphaCore

Creato da WeSafe. Questo copyfund è stato sviluppato dai gestori di portafoglio quantitativi di WeSave, la prima piattaforma di private banking online francese. Si tratta di un portafoglio che investe su tutti i mercati tramite ETF, progettato per ottenere rendimenti elevati nel lungo termine.

 

WarrenBuffet-CF copyfundWannenBuffet-CF

Creato da TipRanks. Questo fondo si basa sulle informazioni pubbliche della SEC in merito alle posizioni in essere alla Berkshire Hathaway, la famosa società d’investimento di Warren Buffett, il leggendario investitore, chiamato anche l'”Oracolo di Omaha”.

 

WorldEquityPlus copyfundWorldEquityPlus

Creato da Meitav Dash. Creato in collaborazione con una delle principali compagnie d’investimento israeliana, l’obiettivo di questo fondo è quello di battere l’indice MSCI ACWI, uno degli importanti riferimenti per i mercati azionari mondiali.

 

CarlIcahn-CF copyfundCarlIcahn-CF

Creato da TipRanks. Questo fondo si basa sulle informazioni pubbliche della SEC in merito alle posizioni in essere della Carl Icahn Enterprises, società del famoso “corporate raider” Carl Icahn, uno degli investitori più agguerriti dei nostri tempi.

 

EWachenheim-CF copyfundEWachenheim-CF

Creato da TipRanks. Questo fondo si basa sulle informazioni pubbliche della SEC in merito alle posizioni in essere della Greenhaven Associates Inc, la piccola società d’investimento di Edgar Wachenheim, con soli 6 dipendenti a gestire 5 miliardi di dollari di asset.

 

Capitale minimo degli eToro CopyFund

Il capitale minimo per poter investire nei CopyFund di eToro è di 5.000 $.

La ragione di un così alto capitale minimo è giustificata e dovuta all’alto livello di diversificazione.

Investire su un CopyFund eToro significa replicare automaticamente diverse posizioni CFD (Contratti Per Differenza) sul proprio conto, anche di diverse decine, mantenendole aperte anche per lungo tempo nel caso dei Market CopyFund.

Per essere sicuri di avere i margini di capitale necessari per replicare tutte le posizioni con le corrette proporzioni, è necessario un capitale minimo di una certa consistenza, che eToro ha appunto quantificato in 5.000 $.

Per quanto tempo devo tenere il denaro investito in Copy Fund eToro?

Gli eToro CopyFund, soprattutto i Market CopyFund, essendo dei veri e propri fondi d’investimento, sono pensati come investimenti con orizzonte di medio-lungo termine.

Ciò non toglie che puoi interrompere l’investimento in qualsiasi momento, senza nessun costo o commissione aggiuntiva, come invece avviene generalmente nei fondi classici.

Costi degli eToro CopyFund

Una delle caratteristiche più interessanti degli eToro CopyFund, caratteristica che li differenzia in maniera molto vantaggiosa dai fondi normali, è l’assenza di un costo effettivo di gestione.

Se nei normali fondi d’investimento solitamente si paga un 5% annuo per il servizio di gestione, con il servizio di CopyFund eToro non paghi nulla in più.

I costi per questo servizio sono quelli normali di eToro relativi all’apertura di nuove posizioni, ovvero i costi di spread e di rollover delle posizioni overnight (puoi trovare qui i dettagli).

Insomma, nulla di nuovo: si paga per l’apertura, la chiusura e il mantenimento su più giorni delle posizioni, come succede normalmente con il sistema di copy trading di eToro, o con qualsiasi altro broker.

In caso di investimento nei Market CopyFund, trattandosi di strategie che comprano titoli e li tengono in portafoglio per lungo tempo, occorre monitorare e considerare i costi di Rollover, che in caso di utilizzo troppo eccessivo della leva potrebbero cominciare a pesare sull’economia dell’investimento.

Nostra opinione sugli eToro CopyFund

La nostra opinione sugli eToro CopyFund è sicuramente positiva.

Essendo stati lanciati l’8 Novembre 2016, è sicuramente ancora presto per ragionare e valutare le reali performance di questi fondi gestiti da algoritmi.

Tuttavia, le possibilità che offrono e la relativa assenza di costi del servizio lo rendono sicuramente molto interessante.

Qui su InvestinGoal abbiamo sempre predicato e prediletto un approccio al Social Trading in stile investimento (tanto che abbiamo dedicato una guida a questo proposito), più che in stile trading.

I CopyFund eToro in questo senso sono un’ottima sintesi.

Più nello specifico, in merito al TopTrader CopyFund, ovvero i fondi che replicano le persone, credo possa essere una buona alternativa per chi è agli inizi e non sa trovare da solo i migliori trader eToro.

Tuttavia, ritengo che saper gestire eToro in autonomia, costruendo la propria strategia di CopyTrading con professionalità, sia comunque il metodo migliore per ottenere il massimo da questo Social Trading Network, e le conoscenze sul come farlo sono tutte qui su InvestinGoal.

Per quanto riguarda i Market CopyFund, questi sono davvero interessanti per quei investitori che hanno già esperienza, e vogliono approfittare di un servizio simile a quello di un fondo d’investimento, ma senza costi aggiuntivi e con un capitale d’accesso relativamente basso (se paragonato appunto ai classici fondi d’investimento).

Terremo monitorati i CopyFund eToro nei prossimi mesi così da poter aggiornare questo post con dati e feedback reali alla mano.

2 Commenti

  1. Marco L'Episcopo

    Salve e complimenti per questo post e per tutto il materiale informativo messo a disposizione.
    Per quanto riguarda i CopyFund, a distanza di più di un anno dal loro esordio, si è in grado di esprimere dei giudizi più dettagliati in proposito? Grazie ed ancora complimenti

    Rispondi
    • Carlo

      Ciao Marco,
      i CopyFund per la maggior parte, sono molto simili a fondi settoriali a benchmark, nel senso che tentano di focalizzarsi su uno specifico settore per trarne profitto. Non abbiamo ancora fatto una specifica analisi sul loro comportamento rispetto al mercato di riferimento, ma ci hai dato un ottimo suggerimento. Quelli su cui ci siamo concentrati, ad oggi si sono mossi bene, ma non abbiamo approfondito ragionamenti tipo profilo commissionale, capacità di sovvraperformare il mercato di riferimento (contenendo i momenti di contrazione del mercato ed amplificando i momenti di espansione). Continua a seguici e vedrai che faremo un focus anche su di loro :).

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *