eToro Criptovalute – Tutti i modi per investire e fare trading sulle Crypto con eToro

da | Lug 25, 2018 | eToro Guide | 0 commenti

Hai cercato eToro Criptovalute per capire quali sono le criptovalute presenti su eToro, e quali sono i modi con cui puoi investire su questo nuovo tipo di asset con eToro.

Perfetto.

Abbiamo raccolto tutte le info per te.

In questo post troverai una carrellata delle criptovalute presenti su eToro, insieme ad una loro breve descrizione.

In fondo invece troverai gli strumenti di trading ed investimento che puoi utilizzare per investire nelle criptovalute eToro (compreso un metodo davvero innovativo).

Pronto? Cominciamo.

etoro criptovalute

Lista eToro Criptovalute disponibili

Ecco l’elenco delle criptovalute eToro disponibili sulla piattaforma.

1. Bitcoin (BTC)

La regina delle criptovalute, quella con il maggior valore e la più utilizzata al mondo. Bitcoin è l’unità di misura di tutto il mercato delle criptovalute, tanto è vero che tutti le criptovalute che non sono Bitcoin vengono chiamate AltCoin. Viene spesso data per superata, ma resta tuttora la principale criptovaluta al mondo.

Clicca qui per investire in BTC (Prodotto d’investimento altamente volatile. Il tuo capitale è a rischio.)

2. Ethereum (ETHEREUM)

Seconda in ordine di importanza, Ethereum più che una criptovaluta è un ecosistema blockchain per la creazione e l’implementazione di Smart Contract. In Ethereum la vera criptovaluta è l’Ether (ETH), che può essere considerata la “benzina” che fa muovere tutto l’ecosistema Ethereum.

Clicca qui per investire in Ethereum (Prodotto d’investimento altamente volatile. Il tuo capitale è a rischio.)

3. Bitcoin Cash (BCH)

Come accennato prima, Bitcoin è la regina delle criptovalute, ma questo non significa che non sia esente da problemi, legati in particolare alla scalabilità della struttura. Bitcoin Cash nasce proprio da un fork di Bitcoin, con l’obiettivo di sviluppare un prodotto più scalabile rispetto al progetto madre.

Clicca qui per investire in BCH (Prodotto d’investimento altamente volatile. Il tuo capitale è a rischio.)

4. Ripple (XRP)

Ripple è un’altra criptovalute nata con l’obiettivo di risolvere i problemi di Bitcoin e creare quindi un prodotto migliore e più utilizzabile. I principali miglioramenti di Ripple sono sul fronte della velocità delle transazioni e sulla tracciabilità di tutti i tipi di asset all’interno dell’ecosistema (e non solo BTC come per Bitcoin)

Clicca qui per investire in XRP (Prodotto d’investimento altamente volatile. Il tuo capitale è a rischio.)

5. Dash (DASH)

Come Ripple, anche Dash nasce sulle lacune del sistema Bitcoin. Le caratteristiche principali di Dash sono il vero anonimato delle transazioni (PrivateSend), l’estrema velocità delle transazioni (InstaSend), che lo rendono potenzialmente utilizzabile per gli acquisiti di tutti i giorni, e l’alto grado di sicurezza.

Clicca qui per investire in DASH (Prodotto d’investimento altamente volatile. Il tuo capitale è a rischio.)

6. Litecoin (LTC)

Litecoin è un’altra delle principali criptovalute nata dalle fondamenta di Bitcoin. A sua volta però Litecoin è diventata la criptovaluta da cui si è preso spunta per la struttura di progetti quali Dogecoin e Feathercoin, solo per citarne un paio. Nonostante sia stata scavalcata in importanza da altre criptovalute, ad esempio Ethereum, Litecoin è comunque una delle più prestigiose.

Clicca qui per investire in LTC (Prodotto d’investimento altamente volatile. Il tuo capitale è a rischio.)

7. Ethereum Classic (ETC)

Ethereum ed Ethereum Classic sono due diverse versioni dello stesso progetto, Ethereum appunto. Ethereum Classic però è nata a seguito di un Fork decisa a maggioranza come soluzione ad un attacco hacker. Ethereum Classic è rimasta quindi la blockchain immodificata.

Clicca qui per investire in ETC (Prodotto d’investimento altamente volatile. Il tuo capitale è a rischio.)

8. Cardano (ADA)

Cardano è una blockchain di ultima generazione, dalla quale viene emesso il token ADA. Il progetto Cardano si basa sullo sviluppo di piattaforme di smart contract, con l’obiettivo di far concorrenza ad Ethereum consentendo, rispetto a quest’ultima, transazioni più rapide.

Clicca qui per investire in ADA (Prodotto d’investimento altamente volatile. Il tuo capitale è a rischio.)

9. Stellar (XLM)

Stellar è nato come costola del più noto Ripple (criptovaluta che come obiettivo ha quello di facilitare le grandi transazioni tra istituti finanziari). A differenza di Ripple però, Stellar si propone di semplificare i passaggi di denaro tra le persone, fornendo transazioni istantanee e a prezzi irrisori.

Clicca qui per investire in XLM (Prodotto d’investimento altamente volatile. Il tuo capitale è a rischio.)

10. EOS (EOS)

EOS è il token utilizzato sulla piattaforma EOS.IO. Come Ethereum, EOS.IO consente agli sviluppatori di creare applicazioni blockchain, in particolare applicazioni DApp e smart contract. EOS punta a creare un ambiente in grado di sopportare la crescita mantenendo comunque altissime le performance, problema con cui molti progetti si stanno scontrando.

Clicca qui per investire in EOS (Prodotto d’investimento altamente volatile. Il tuo capitale è a rischio.)

11. NEO (NEO)

Nota come l’”Ethereum Cinese”, NEO è appunto una concorrente “made in China” di Ethereum. Secondo i creatori la blockchain, rispetto ad Ethereum, offrirà migliori performance sotto il punto di vista della scalabilità. La differenza con Ethereum sta essenzialmente nella tecnologia impiegata da NEO, che consente transazioni più rapide, economiche ed efficienti da un punto di visto energetico.

Clicca qui per investire in NEO (Prodotto d’investimento altamente volatile. Il tuo capitale è a rischio.)

12. Bitcoin/Euro (BTCEUR)

Tutti i prezzi delle varie criptovalute sono quotati contro il dollaro, ovvero quello che viene mostrato è il loro controvalore in dollari. Su eToro sono presenti anche due criptovalute quotate contro l’Euro. Bitcoin ovviamente è una di queste.

Clicca qui per investire in BTCEUR (Prodotto d’investimento altamente volatile. Il tuo capitale è a rischio.)

13. Ethereum/Euro (ETHEUR)

L’altra criptovaluta presente su eToro e quotata contro Euro e Ethereum.

Clicca qui per investire in ETHEUR (Prodotto d’investimento altamente volatile. Il tuo capitale è a rischio.)

Modalità di investimento nelle Criptovalute eToro

Non esiste un solo metodo per investire con le criptovalute eToro, ma ben tre.

– Retail Trading eToro

Il primo è il semplice retail trading di criptovalute. Con questo si intende la speculazione di breve periodo fatta sia in acquisto (presupponendo un rialzo) sia in vendita allo scoperto (presupponendo un ribasso).

Puoi provare facilmente il funzionamento con un semplice conto demo eToro illimitato.

Apri il tuo Conto Demo eToro (Servizio CFD. 80,6% perde denaro)

– Investimento Long Term eToro

eToro è un’ottima piattaforma anche per chi è interessato ad investire nelle criptovalute eToro con un approccio Buy and Hold (Compra e Tieni), per sfruttare gli eventuali apprezzamenti di lungo termine di questi asset.

– eToro Crypto Fund

La maniera più innovativa di investire nelle criptovalute fornita da eToro è sicuramente il Crypto Fund. Il Crypto Fund eToro è un tipo di Copy Fund, un particolare prodotto creato e brevettato da eToro.

I Copy Fund sono fondi creati appositamente da eToro e dai sui partner, e possono contenere sia i classici asset finanziari (azioni, ETF, etc), sia trader in carne ed ossa.

I Copy Fund si possono acquistare come un normale asset presente su eToro. L’utente replicherà quindi le performance del fondo e guadagnerà in proporzione all’ammontare del suo acquisto.

Il Crypto Fund di eToro è il Copy Fund dedicato alle Criptovalute. Il comitato investimenti di eToro si occupa di bilanciare le esposizioni ogni mese, in modo da ottimizzarlo al meglio.

Puoi scoprire qui come è composto l’eToro Crypto Fund e su quali criptovalute e in quale proporzione ha investito.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *