Top 7 Migliori Forex Broker ECN Australia 2018

da | Nov 15, 2018 | Migliori Broker | 0 commenti

Stai cercando i migliori Forex Broker ECN Australiani per trovare un broker ECN professionale al di fuori dell’UE?

Possiamo aiutarti!

ECN sta per rete di comunicazione elettronica.

I forex broker ECN lavorano offrendo ai loro clienti spread bid o ask più stretti , dando loro accesso diretto al mercato attraverso più fornitori di liquidità, anziche uno solo. Questo non solo significa che i trader sono maggiormente in grado di acquistare e vendere al tasso che desiderano, ma significa anche che gli ECN broker non sono in grado di negoziare contro i loro clienti, in quanto non hanno il controllo totale del mercato che offrono. Quindi, viene addebitata ai clienti una piccola commissione fissa per transazione.

I forex broker ECN australiani sono tra i più quotati al mondo e dovrebbero sicuramente essere presi in considerazione se stai pensando di aprire un conto ECN.

Ma non tutti i forex broker che dichiarano di essere ECN, lo sono effettivamente. I veri forex broker ECN in Australia e nel resto del mondo sono difficili da trovare. Ecco perché abbiamo stilato questa lista di alcuni dei broker forex ECN più affidabili in Australia, per assicurarci che i trader trovino i migliori servizi disponibili.

(Questo post è parte della serie migliori broker forex ECN)

Forex Broker ECN Australia

Top 7 dei Migliori Forex Broker ECN in Australia

Senza ulteriori indugi, ecco i 7 migliori forex broker ECN in Australia:

1. Pepperstone

pepperstone ecn australiaPepperstone si è guadagnato un’alta reputazione per quanto riguarda i broker di forex ECN ed è altamente affidabile nella sua esecuzione. E’ stato anche premiato con il premio britannico Forex Award come miglior broker ECN Forex nel 2018. Pepperstone offre al suo cliente un “conto ECN Razor Raw Spread”, in particolare per il trading ECN. Questo conto è in uso dal 2011 e fornisce un’eccellente liquidità 24 ore su 24. I clienti potranno inoltre godere di una copertura aggiuntiva da parte dell’FCA del Regno Unito, a differenza di molti altri broker forex australiani che sono regolati solo dall’ASIC.

  • Normativa: In Australia dalla Australian Securities and Investment Commission (ASIC) e nel Regno Unito dalla Financial Conduct Authority (FCA).
  • Tipo: ECN/Market Maker
  • Leva: Gamme da 1:1 a 1:500
  • Deposito minimo di 200 $
  • Sede centrale: Melbourne, Australia
  • Clienti USA: No
  • Altri strumenti: CFD, Forex, materie prime
  • Prova Pepperstone con un account demo (servizio CFD. Il 79% perde soldi)

2. IC Markets

ic markets ecn australiaFondata nel 2007, IC Markets ha fatto molta strada ed è generalmente considerata leader nel brokeraggio ECN. Utilizzando una combinazione esclusiva di banche di alto livello e altri partecipanti finanziari, come i dark pool, IC Markets garantisce praticamente ai propri clienti un’esecuzione senza soluzione di continuità. Il conto ECN di IC Markets non ha restrizioni alla negoziazione e può supportare fino a 250 lotti.

  • Normativa: In Australia dalla Australian Securities and Investment Commission (ASIC)
  • Tipo: ECN + STP/Market maker
  • Leva: 1:500
  • Deposito minimo di 200 $
  • Sede centrale: Sydney, Australia
  • Clienti USA: No
  • Altri strumenti: Materie prime, indici, obbligazioni, crittovaluta, azioni, futures.
  • Prova IC Markets con un conto demo (servizio CFD. Il 74-89% perde soldi)

3. Vantage FX

vantagefx ecn australiaVantage FX è rinomata per la sua liquidità di grado istituzionale che permette loro di fornire uno dei migliori servizi ECN in circolazione. I loro servizi di trading ECN sono offerti attraverso il “Vantage FX RAW ECN Account”. La liquidità viene fornita a Vantage FX attraverso alcune delle principali banche mondiali, come JPMorgan, HSBC, RBS e Goldman Sachs, solo per citarne alcune. Inoltre, Vantage FX è stato votato come miglior broker ECN/STP 2015-16 dai Forex Awards.

  • Normativa: In Australia dalla Australian Securities and Investment Commission (ASIC)
  • Tipo: ECN + STP/Market maker
  • Leva: 1:500
  • Deposito minimo di 200 $
  • Sede centrale: Sydney, Australia
  • Clienti USA: No
  • Altri strumenti: Indici, materie prime, crittovaluta, CFD azionari
  • Prova Vantage FX con un account demo (servizio CFD. Il 74-89% perde soldi)

4. Global Prime

global prime ecn australiaGlobal Prime è stata fondata nel 2010 ed è specializzata nel fornire ai propri clienti conti ECN. Per una maggiore trasparenza, sono anche in grado di fornire ai propri clienti le ricevute per qualsiasi operazione, il che dimostra quale fornitore di liquidità ha eseguito l’ordine. Inoltre, Global Prime offre ai propri clienti anche ZuluTrade.

  • Normativa: In Australia dalla Australian Securities and Investment Commission (ASIC)
  • Tipo: ECN
  • Leva: Intervalli da 1:100 a 1:200
  • Deposito minimo: $500 AUD o equivalente in valuta estera.
  • Sede centrale: Sydney, Australia
  • Clienti USA: No
  • Altri strumenti: Metalli, olii, indici
  • Prova Global Prime Forex con un conto demo (servizio CFD. Il 74-89% perde soldi)

5. Axitrader

Axitrader ecn australiaAxiTrader offre ai clienti un accesso ECN davvero eccellente. Creando un conto presso AxiTrader, i clienti avranno lo stesso accesso ai prezzi delle banche, degli hedge fund e di altre istituzioni finanziarie, che è quasi senza rivali. AxiTrader è inoltre regolamentato dal FCA del Regno Unito, che aggiunge un altro livello di protezione.

  • Normativa: In Australia dalla Australian Securities and Investment Commission (ASIC) e nel Regno Unito dalla Financial Conduct Authority (FCA).
  • Tipo: ECN/Market maker
  • Leva: 1:400
  • Deposito minimo di 200 $
  • Sede centrale: Londra, Regno Unito
  • Clienti USA: Accetta i clienti statunitensi attraverso la sua filiale americana, AxiTrader USA. Tenete presente che i servizi offerti potrebbero non essere gli stessi.
  • Altri strumenti: CFD, forex, scommesse su spread, materie prime
  • Prova AxiTrader con un account demo (servizio CFD. Il 75% perde soldi)

6. FP Markets

fbmarkets ecn australiaFondata nel 2005, FP Markets è riuscita ad acquisire 36 premi per il suo servizio e ha uffici a Pechino e Shanghai e in Australia. Il suo obiettivo primario è quello di fornire ai clienti il DMA (Direct Market Access) per una serie di strumenti. I trader IRESS beneficeranno inoltre di una delle più veloci modalità di esecuzione.

  • Normativa: In Australia dalla Australian Securities and Investment Commission (ASIC)
  • Tipo: ECN + STP/Market maker
  • Leva: 1:500
  • Deposito minimo: 100 AUD, 100 USD o 100 EUR
  • Sede centrale: Sydney, Australia
  • Clienti USA: No
  • Altri strumenti: Azioni, futures, indici, metalli, crittovaluta
  • Prova FP Markets con un account demo (servizio CFD. Il 73% perde soldi)

7. Direct FX

directfx ecn australiaNonostante sia stata fondata nel 2006, Direct FX vanta oltre 40 anni di esperienza dei membri più anziani dell’ azienda, e l’esperienza parla da sola. Il trading ECN tramite Direct FX è potenziato dalla partnership con Beeks Financial Cloud, che ne supporta l’esecuzione su diverse piattaforme.

  • Normativa: In Australia dalla Australian Securities and Investment Commission (ASIC)
  • Tipo: ECN
  • Leva: 1:400
  • Deposito minimo di 250 $
  • Sede centrale: Sydney, Australia
  • Clienti USA: No
  • Altri strumenti: CFD, metalli preziosi, futures
  • Prova Direct FX con un conto demo (servizio CFD. Il 74-89% perde soldi)

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *