Investire: riassunto e conclusioni

da | Mag 17, 2018 | Come Investire Oggi | 0 commenti

Sei arrivato alla conclusione di questo primo percorso, il fondamentale, il più importante in assoluto.

Avere ben chiare quali sono le basi dell’arte dell’investimento è il primo passo per cominciare il cammino nella giusta direzione. Oltre ad evitare brutte sorprese, beneficerai di un notevole risparmio di tempo nel raggiungimento del tuo obiettivo. Chi parte senza basi, infatti, spreca molto tempo all’inizio facendo i primi tentativi, e probabilmente perdendo molti soldi.

Ovviamente, con intelligenza e molta saggezza, usando solo la propria esperienza, un investitore potrebbe comunque arrivare alle stesse conclusioni e principi, ma impiegherebbe molto più tempo e forse anche molti più soldi prima di arrivare allo stesso traguardo. Se inoltre uno saggio non è affatto, potrebbe pure continuare a ripetere gli stessi errori all’infinito.

riassunto corso investire

L’arte di investire: argomenti salienti

Ripercorriamo i punti principali trattati in questo corso introduttivo all’arte dell’investire:

  • I metodi per fare soldi sono solo 2, persone al lavoro, e soldi al lavoro;
  • Paga te stesso per primo, è il primo passo per mettere a frutto il tuo lavoro;
  • Investire significa far lavorare i soldi al posto tuo, per produrre altri soldi;
  • Gli interessi composti sono la terza arma per l’investimento efficace;
  • Il tempo è tuo alleato, più lo sfrutti più lavora in tuo favore;
  • Conoscere te stesso è il fondamento di ogni strategia vincente;
  • Diversificare saggiamente il portafoglio diminuisce i rischi complessivi;
  • Studia e approfondisci, ma sii sempre pronto ad ammettere di aver sbagliato;

Investire sfruttando esempi concreti

Nelle prossime immagini puoi vedere dei grafici rappresentativi di ogni strumento che abbiamo descritto nella lezione 3.

Ognuno di questi strumenti è considerato secondo 3 fattori calcolati su una scala di 100 casciuno: possibilità di guadagno, rischio intrinseco, tempo, e si presuppone che ogni strumento venga usato nel modo giusto, senza esagerazioni.

  • Per possibilità di guadagno si intende il livello ritorno di che solitamente si possono ottenere da quel tipo di investimento, ponendo che le cose vadano nel verso giusto.
  • Per rischio intrinseco si intende la possibilità che il tuo piano non vada come sperato, e che quindi si materializzi una perdita o un assenza di guadagno.
  • Per tempo si intende l’orizzonte temporale tipico in cui quel determinato strumento produce i suoi effetti.

grafico rischio rendimento

Osserva come il Social Trading sia probabilmente la più interessante tra tutte le opzioni. Chiaramente questi grafici sono una nostra personale interpretazione, ma siamo sicuri che, se approfondirai un po’ questi argomenti, troverai che queste immagini sono molto esplicative.

Inoltre, una visuale del genere può aiutarti nel caso pensassi di combinare diversi tra questi strumenti in un portafoglio diversificato, includendo tra i quali il Social Trading, per come te lo andremo a descrivere nei prossimi corsi.

Noi non vogliamo suggerirti che il migliore sia in assoluto il Social Trading, anzi, ci auguriamo che tu ti incuriosisca ed approfondisca tutti questi strumenti, obbligazioni, azioni, fondi comuni, Forex, e che magari diversifichi il tuo portafoglio includendo alcuni o tutti di questi strumenti insieme al Social Trading.

Di sicuro, ora hai le basi per affrontare questo percorso nel migliore dei modi.

CORSO INVESTIRE OGGI

#1 Con che capitale iniziare #1
#2 Le due vie principali #2
#3 Investimento Strumenti #3
#4 Tempo di investire #4
#5 L’obiettivo d’investimento #5
#6 Lavorare ed investire #6
#7 Gli interessi composti #7
#8 Investire nella conoscenza #8
#9 Il portafoglio di investimento #9
#10 Riassunto e conclusioni #10

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *